Centrale Antincendio

Siamo sempre a disposizione anche per offrirti soluzioni specifiche per la sicurezza antincendio. Operiamo con tecnici preparati e ci occupiamo dell’intero progetto di sicurezza, dalla realizzazione e fornitura dei sistemi all’assistenza postvendita continua dell’impianto anticendio.


Centrali intelligenti di nuova generazione

Se non ci fosse la centrale antincendio, sarebbe inutile la prevenzione, o meglio fallirebbe nel suo scopo principale ovvero, appunto: prevenire! Alla centrale antincendio sono collegati tutti i dispositivi antincendio dai pannelli luminosi, alle sirene, a tutti i collegamenti elettrici

La centrale antincendio è formata da una centralina di controllo, che mediante i sensori antincendio si attiva ed invia il segnale agli elementi dell’impianto situati in edifici, uffici, centri commerciali, di piccole, medie o grandi dimensioni.
Ad esempio se il segnale arriva ad un sensore come lo sprinkler antincendio, il sensore riconosce l’inizio di un incendio, ed avverte attraverso un segnale elettrico, la centrale.

La doppia alimentazione

Per motivi di sicurezza sicurezza le centrali hanno una doppia alimentazione sia elettrica che a batteria, proprio per garantirne il funzionamento, anche nel caso di mancanza di elettricità.

Sistema analogico o alfanumerico?

E’ una scelta di terminale, ovvero nella centrale con sistema analogico l’operatore “comunica” con la centrale attraverso un display a cristalli liquidi in quella con sistema alfanumerico si interagisce attraverso una tastiera. In ogni caso la persona predisposta al controllo invia il segnale d’allarme in caso d’incendio a tutti i dispositivi collegati.

Il cervello dell’impianto antincendio

La centrale di allarme antincendio rappresenta l’unità di controllo alla quale sono collegati tutti i singoli dispositivi di rivelazione fumi e incendi. Ad essa sono collegati, tramite apposite linee elettriche, tutti i diversi rivelatori automatici del sistema, che in genere variano da un numero ristretto di rivelatori di fumo, fino a circa 150-200 rivelatori.

Le “comunicazioni” della centrale antincendio

Generalmente sono 5

Normale: condizione di operatività normale

Allarme: condizione in cui un rivelatore automatico o un pulsante manuale segnalano una condizione di allarme su di una qualunque zona

Guasto: indica una condizione di guasto proveniente dai dispositivi (ingresso o uscita controllata, sezione di alimentazione, ecc.)

Test: condizione programmabile dall’utente per accedere alle funzioni di prova. Verifica il funzionamento dei dispositivi collegati alla centrale

Escluso: condizione programmabile dall’utente per accedere alle funzioni di esclusione di una zona



ProntoItaly

Un grande Network di professionisti che assicura assistenza e manutenzione tecnica specifica per tutti gli impianti e i prodotti per il confort domestico.

Un forte gruppo di Tecnici specializzati in tutti i settori d’intervento organizzati per soddisfare velocemente ogni tua richiesta d’aiuto.
Maggiori informazioni su ProntoItaly

RICHIEDI INTERVENTO

LE NOSTRE PROMOZIONI