Come funziona il ripetitore digitale terrestre

Il passaggio dal segnale analogico al digitale è ormai concluso ma spesso possono esserci problemi di ricezione dei canali digitali. Se dopo aver verificato lo stato dell’antenna e il suo orientamento non si hanno miglioramenti, è possibile installare un ripetitore domestico.

Come funziona il ripetitore digitale terrestre

Per migliorare la copertura del segnale del digitale terrestre all’interno della propria abitazione è possibile installare dei ripetitori domestici, noti anche come “Small Gap Filler”. Sono dei dispositivi a bassa potenza progettati per essere installati autonomamente dall’utente finale all’interno della propria abitazione. I ripetitori domestici sono essenzialmente degli amplificatori di canale con lo scopo di incrementare il campo elettromagnetico di uno specifico segnale nell’area di copertura designata.

Questi ripetitori possono essere utilizzati per migliorare la copertura indoor in aree in cui la copertura outdoor è comunque già disponibile. Basta semplicemente collegare il proprio ripetitore alla presa TV già presente nella propria abitazione; si riceve quindi il segnale dall’antenna sul tetto tramite un cavo diretto in caso di un’abitazione privata singola oppure tramite l’impianto centralizzato d’antenna nel caso si tratti di un condominio.

I ripetitori domestici del digitale terrestre sono costituiti da due sezioni: la ripetizione del segnale (filtraggio di canale e amplificazione) e una sezione di monitoraggio della qualità del segnale, che utilizza un ricevitore DVB-H integrato per analizzare il segnale d’uscita. Questa sezione agisce su un meccanismo automatico di controllo della potenza che misura la qualità del segnale; il suo compito è quello di imporre un’opportuna riduzione della potenza d’uscita (o, se serve, lo spegnimento del dispositivo) in caso di problemi, come ad esempio segnale di cattiva qualità, oscillazione, ecc.

La copertura effettiva del segnale dipende comunque da numerosi fattori:

  • numero e consistenza delle pareti interne dell’abitazione,
  • tipo di arredamento,
  • posizione, altezza e diagramma di irradiazione dell’antenna trasmittente del ripetitore,
  • qualità e schema di modulazione del segnale DVB-H da ricevere,
  • sensibilità del terminale (ad es. antenna integrata o telescopica), ecc.



ProntoItaly

Un grande Network di professionisti che assicura assistenza e manutenzione tecnica specifica per tutti gli impianti e i prodotti per il confort domestico.

Un forte gruppo di Tecnici specializzati in tutti i settori d’intervento organizzati per soddisfare velocemente ogni tua richiesta d’aiuto.
Maggiori informazioni su ProntoItaly

[maxbutton id="3"]

LE NOSTRE PROMOZIONI