Impianti Tv Domestici

Un impianto tv è un impianto costituito da un insieme di dispositivi che captano i segnali televisivi emessi da apparecchi trasmettitori e li trasferiscono, attraverso una rete di distribuzione, a particolari decodificatori (televisori – decoder) che convertono i segnali in immagini e suoni.

Il Funzionamento di un Impianto Tv

Il segnale tv viene trasmesso utilizzando una frequenza di trasmissione detta “portante”. L’insieme delle frequenze “portanti” occupano uno spazio di frequenza che va da 47 MHz a 862 MHz. Questo intervallo di frequenze è diviso in 2 parti (“bande”): VHF e UHF. Le bande VHF e UHF sono suddivise in sotto bandea loro volta divise in canali.

Abbiamo quindi

VHF:

  • da 47 a 68 MHz (banda I canali A e B)
  • da 81 e 88 MHz (banda II canale C)
  • da 174 a 230 MHz (banda III canali da D a H1)

UHF:

  • da 470 a 606 MHz (banda IV canali da 21 a 37)
  • da 606 a 862 MHz( banda V canali da 39 a 69)

Cosa definisce un Impianto Tv

Un impianto tv è costituito sostanzialmente da 4 elementi:

  • Antenna: è l’elemento che rileva l’energia in un campo elettromagnetico e trasferisce elettricità ai capi dei propri morsetti;
  • Centrale di testa: è l’insieme dei dispositivi posizionati tra l’antenna e la rete di distribuzione dei segnali. Il suo compito è quello di adattare i segnali entranti e distribuirli alle varie prese. Può essere formato da miscelatori/demiscelatori, filtri, attenuatori, convertitori di canale, amplificatori/preamplificatori d’antenna;
  • Sistema di distribuzione: è costituito da partitori che dividono il segnale TV in più vie, cassette di derivazione che suddividono la linea entrante in base al numero delle utenze, le prese d’utenza che connettono la tv alla linea di ricezione. Questi dispostivi sono collegati tra loro dal cavo coassiale.
  • Decodifica: nel sistema di trasmissione analogico le immagini venivano trasmesse senza elaborazioni o modifiche: la tv riceveva la trasmissione attraverso l’antenna e riproduceva il segnale ricevuto. Il segnale analogico trasmesso occupa una larghezza di banda di 8 MHz; contiene un programma tv con il suo audio. Nel sistema digitale, invece, le immagini vengono convertite in un flusso di informazioni numeriche (digitali) che non vengono trasmesse immediatamente: vengono prima elaborate (compresse) per farle stare nella larghezza di banda standard di 8 MHz.

Ci occupiamo di Installazione di Impianti TV

Conosciamo, trattiamo e installiamo tutte le moderne tipologie di impianti TV.
Possiamo realizzare un sistema domestico analogico, digitale o satellitare adattandolo alle caratteristiche della tua abitazione e alle tue personali necessità.
Contattaci all’800 13 58 53 per preventivi e sopralluoghi.



ProntoItaly

Un grande Network di professionisti che assicura assistenza e manutenzione tecnica specifica per tutti gli impianti e i prodotti per il confort domestico.

Un forte gruppo di Tecnici specializzati in tutti i settori d’intervento organizzati per soddisfare velocemente ogni tua richiesta d’aiuto.
Maggiori informazioni su ProntoItaly

[maxbutton id="3"]

LE NOSTRE PROMOZIONI